Le azioni concrete

AMBIENTE:
  • Negli uffici di produzione: uso bottiglie in vetro e borracce per staff, eliminazione monouso e riciclo, dematerializzazione documenti, parcheggi bici per dipendenti
  • Acqua per gli artisti: la marca scelta promuove progetti di sostenibilità ambientale e potabilizzazione dell’acqua in paesi in via di sviluppo e sgorga dalle Alpi Marittime a 130 Km da Torino
  • Azioni di sensibilizzazione verso il pubblico e sponsor, fornitori e partner
  • Scelte di prossimità per forniture e ospitalità
  • Fonti rinnovate e riciclabili: stampe ridotte e certificate, scelte sostenibili per catering e gadget
INCLUSIONE SOCIALE E CULTURALE:
  • Interazione con arti, scienza e territorio: con incontri nei JAZZ TALKS e collaborazioni per realizzare i TORINO JAZZ MEETING
  • Azioni di charity con il progetto Jazz è ricerca: esposizione e vendita benefica di scatti con musicisti del TJF di Massimo Forchino, in collaborazione con la Fondazione Ricerca Molinette
  • Programma di clubbing diffuso nei locali: Jazz Cl(h)ub si svolgerà dal 27 settembre al 3 ottobre porterà la musica jazz in tutta la città, raggiungendo appassionati e nuovi pubblici (programma online da settembre 2021)
  • Si sta lavorando per cercare di realizzare in autunno il progetto Jazz Blitz, per avvicinare alla musica jazz pubblici che vivono in contesti chiusi o non accessibili

Scopri ulteriori dettagli su come si sviluppa la sostenibilità del TJF in queste pagine:

Note sostenibili

Accessibilità

Tue JAZZazioni