Open air 2019

Sabato 27 aprile

dalle h. 10.00 alle h. 15.30

MARCHING BAND E BALLI LINDY HOP PER I MERCATI DI TORINO

h. 10.00 mercato di corso Spezia
h. 10.50 mercato di via Di Nanni
h. 11.45 mercato di piazza della Vittoria
h. 12.40 mercato di piazza Foroni
h. 14.30 mercato di Porta Palazzo
h. 15.00 Mercato Centrale (Piazza della Repubblica)

Bandakadabra + Ballerini Lindy Hop

Gipo Di Napoli, grancassa e facezie
Stefano “Piri” Colosimo, Giulio Piola, trombe
Francesco “Cecio” Grano, Marco Di Giuseppe, sax tenore
Giorgio Giovannini, trombone
Renato Tarricone, rullante
Filippo Ruà, tuba
Tiziano Di Sansa, sax contralto

Bandakadabra Is Back in Town. Torna in città la banda, “eccellenza torinese” per definizione. Torna il gruppo che fa della vie e delle piazze lo scenario ideale in cui esibirsi e il luogo da cui trarre ispirazione rielaborando rocksteady, balkan, swing. La Bandakadabra si è guadagnata l’affetto degli appassionati grazie a un mix di musica e cabaret, energia da formazione street e sound da orchestra anni Trenta. Backing band di Vinicio Capossela, del poeta Guido Catalano, di Samuel o del rapper Willie Peyote, è anche pronta a farsi valere in sala d’incisione, come dimostra il recente Entomology2.

Domenica 28 aprile

MANDALA COLLETTIVO

h. 15.00 – piazza Bodoni

Il “Collettivo Bisacco”, un gruppo di persone (operatori, utenti e familiari dei servizi psichiatrici) realizza insieme ai cittadini presenti un Mandala collettivo di grandi dimensioni.

QUELLO CHE CI MUOVE
SAN CARLO WEST END DANCE

h.15 – piazza San Carlo

Musiche: Bandakadabra, Sergio Chiricosta Dixie Band e JST Jazzparade

Oltre 100 giovani danzatori impegnati nella celebre coreografia The Nelken-Line by Pina Bausch, sulle note di West End Blues di Louis Armstrong, uno dei più celebri brani della storia della musica. Un momento performativo aperto a tutti, per riproporre la celebre “camminata” di Pina Bausch per le strade della città, in occasione della giornata Unesco per la danza, insieme ai giovani allievi delle scuole di danza con cui la Lavanderia collabora.

Un progetto di Piemonte dal Vivo /Lavanderia a Vapore Partecipano al programma della giornata: Casa Luft/Zerogrammi, Daniele Ninarello con MCF Belfiore Danza e Mosaico Danza, Piergiorgio Milano con Torinodanza festival, Marco Barone con PalcoscenicoDanza/Fondazione  TPE, il Galà della Danza di Fondazione Egri per la Danza insieme a BTT, Coorpi.

Info: www.piemontedalvivo.it

MARTIN MAYES / OLIVIERO CORBETTA “FIATI”

h. 16.00 – Museo della Montagna – piazzale Monte dei Cappuccini, 7

Martin Mayes, corno delle alpi, corni, conchiglie, campane, sonagli, testi
Oliviero Corbetta, voce recitante

Un musicista di strumenti a fiato e un attore, il cui fiato è a sua volta strumento, dialogano nel cortile del Museo della Montagna di Torino. Martin suona, tra l’altro, il corno di montagna. Oliviero custodisce nel suo repertorio parole che sanno di vette. L’uno improvvisa, divaga, interpreta i classici; l’altro attinge dalla poesia immortale e contemporanea. A cascate note e versi si rincorrono, si perdono, si sciolgono in echi diafani che vibrano all’ unisono.

Produzione Originale TJF

in collaborazione con il Museo Nazionale della Montagna

L’INGRESSO GRATUITO FINO A ESAURIMENTO POSTI CONSENTE SIA LA VISITA AL MUSEO CHE LA PARTECIPAZIONE ALLO SPETTACOLO