Si parte il 19 giugno e 20 giugno con tanti artisti italiani: Petrella, Erios Junior Orchestra, Martinale

Il primo weekend di festival presenta il jazz italiano in tutta la sua varietà: apre il festival Gianluca Petrella, sabato 19 giugno (sold out), con una formazione a dir poco “stellare” come la Cosmic Renaissance, domenica 20 giugno si prosegue con i giovanissimi talenti della Erios Junior Jazz Orchestra (ci sono ancora alcuni biglietti), per chiudere in serata con un composito progetto di Luigi Martinale che lo vede lavorare con il sassofonista Stefano “Cocco” Cantini e con il fotografo Pino Ninfa (sold out).