jazz clHUB a go go il 28 aprile

il 28 aprile è forse la giornata più ricca per l’attività nei club e nei locali. Si parte presto, alle ore 12,00 con il brunch ai Laboratori di Barriera, in compagnia del Caravan Trio (ma non è un trio!!!). Piccola interruzione e si riparte all’ora aperitivo con Giulio Camarca che insieme a Paolo Porta propongono un tributo a Wes Montgomery, scomparso nel 1968, esattamente cinquant’anni fa mentre in contemporanea l’inedito trio composto da Gebbia/Anelli/Bernè propone un set sperimentale e di sicuro interesse. Alle 21 si inizia a ballare con la Lindy Hop Night del Jazz club condotta dal gruppo 52nd street Quartet guidato da Sergio Di Gennaro. Alle 23,30 un notevole gruppo di concerti chiude la lunga giornata: il gruppo The Art of Pepper (con Claudio e Fulvio Chiara e Gianni Cazzola) propone un tributo al grande sassofonista americano, Max Gallo suona con un guest importante, Nicholas Thomas al vibrafono, Contigo En la distancia (Raimondi/Taufic/Zirilli) propone brani dall’ultimo lavoro discografico prodotto.