30 aprile: primi concerti alle OGR! Alle 21 Jon Balke, a seguire Joshua Redman

Iniziano i concerti alle OGR! Primo set alle ore 21 con il concerto di Jon Balke “Siwan”, accompagnato dall’Ensemble d’archi del Conservatorio di Torino. Il compositore e pianista norvegese presenta l’ensemble Siwan, un termine che nella lingua degli antichi arabi di Spagna significa equilibrio. Il concerto è infatti un equilibrio di mondi stilistici differenti, frutto delle influenze delle musiche medievali andaluse, delle melodie tradizionali nordafricane e asiatiche.

Questo concerto è ideale, per i suoi significati per celebrare la Giornata Internazionale Unesco per il jazz, come facciamo fin dalla prima edizione.
Il secondo set, alle 22.30 vede sul palco il sassofonista Joshua Redman, uno dei musicisti americani più rappresentativi della sua generazione, più volte nominato per i Grammy. Innovativo, ma rispettoso della tradizione, presta spesso il proprio sassofono a collaborazioni che esulano dal jazz per sconfinare nei territori del soul e del rock.