30 aprile: Melanie de biasio il pomeriggio

Prima assoluta di Melanie De Biasio in Italia, artista che da noi non ha ancora
ricevuto la dovuta consacrazione live. Sempre alla ricerca di altre sfere sonore, la De Biasio, armata di una voce sensuale, messa al servizio di un minimalismo
fortemente espressivo, non si lascia rinchiudere in gabbie di genere. Si ispira
a Mark Hollis dei Talk Talk o a Nina Simone, ma propone un lavoro personale,
dove le etichette o i confini si dissolvono nelle canzoni. Con l’ultimo lavoro,
Lilies (2017), la cantante sfida il pubblico a seguirla, come spiega lei stessa:
“Per me Lilies è scuro e insieme luminoso. Non contiene nulla di tradizionale,
è un abbraccio fatto di libertà, ambizione, creatività sincera, emotività che
traccia un percorso da Billie Holiday ai Portishead e arriva al futuro, attraverso
un milione di punti diversi”.