News

  • TJF JAZZ CL(H)UB: info sulle sedi degli eventi

    Tutti i concerti sono a ingresso gratuito e vengono realizzati nella piena osservanza delle regole e delle disposizioni statali, regionali e comunali vigenti, emanate in relazione alla dichiarata emergenza epidemiologica da COVID-19. Le capienze sono limitate nel rispetto dei Decreti ministeriali e delle linee guida in vigore al momento. Ulteriori informazioni sulle sedi degli eventi.

  • Riparte il Torino Jazz Festival Piemonte: date e programma

    In attesa della seconda parte del TJF con Jazz Cl(h)ub, il Torino Jazz Festival Piemonte, interrotto a causa della pandemia, riparte il 3 ottobre con 16 concerti in 13 Comuni, coinvolgendo oltre 40 artisti. La volontà di sanare la ferita inferta dall’ interruzione ha reso possibile riallestire in tempi record un festival che invade tutte le province del Piemonte. Artisti nazionali ed internazionali arrivano per la seconda edizione del Torino Jazz Festival Piemonte, la manifestazione che nasce dalla collaborazione tra la Fondazione Piemonte dal Vivo (circuito regionale multidisciplinare) e la Città di Torino con il suo Torino Jazz Festival. Il progetto è portato avanti grazie all’esercizio eccellente di una direzione artistica condivisa tra Diego Borotti e Giorgio Li Calzi (co-direttori Torino Jazz Festival), Fulvio Albano (Consorzio Piemonte Jazz) e la Fondazione Piemonte dal Vivo. Il festival è realizzato con il supporto della Fondazione per la Cultura Torino, il main partner Reale Mutua e gli sponsor Ancos e Confartigianato Imprese. Il Festival parte il 3 ottobre a Novara, nella basilica di San Gaudenzio con Paolo Fresu e Daniele di Bonaventura: già ospiti del TJF ad agosto. Tra i nomi del cartellone: Riccardo Forte con Diego Borotti, l’incontro tra Gianni Coscia, Dino Piana, Enrico Rava e Pupi Avati, Peppe Servillo insieme a Furio di Castri, Andrea Ravizza, Banda Osiris e Fabrizio Bosso, Camille Bertault, Dan Tepfer, Paolo Alderighi e Stephanie Trick, Just Friends Quartet, Ruben Bellavia Trio, Aldo Mella Trio Animalunga e Alessio Menconi Organ Trio. Tutte le info di biglietteria e il calendario sono sul sito di Piemonte dal Vivo.

  • Arriva TJF JAZZ CL(H)UB: 10 GIORNI DI GRANDE MUSICA nei club torinesi

    Presentata questa mattina presso la Piazza dei Mestieri, alla presenza della Sindaca Chiara Appendino e dell’Assessora alla Cultura Francesca Leon, la seconda parte del Torino Jazz Festival 2020. Il programma dal 2 all’11 ottobre, è dedicato principalmente ai musicisti e ai club, categorie particolarmente danneggiate dalla pandemia. Nei 10 giorni di programmazione il TJF JAZZ CL(H)UB coinvolgerà 12 palchi dei Jazz Club cittadini nei quali si terranno 50 eventi/spettacoli con la partecipazione di circa 200 artisti tra cui musicisti, attori, scrittori e dj, molti dei quali di Torino e dintorni. Come hanno ben raccontato i direttori artistici Diego Borotti e Giorgio Li Calzi presentando il programma, ci aspetta un inizio di autunno all’insegna del jazz e della riscoperta del territorio. Il programma è consultabile sul sito o scaricabile in formato digitale - (.pdf).

  • TJF 2020-JAZZ CL(H)UB: il racconto dei direttori artistici

    La seconda parte del Torino Jazz Festival 2020 in programma dal 2 all’11 ottobre, è dedicata principalmente ai musicisti e ai club, categorie fortemente danneggiate dalla pandemia. Nei 10 giorni di programmazione il TJF JAZZ CL(H)UB coinvolge 12 palchi dei Jazz Club cittadini nei quali si tengono 50 eventi/spettacoli con la partecipazione di circa 200 artisti tra cui musicisti, attori, scrittori e dj, molti dei quali di Torino o attivi sul territorio. I concerti autunnali, come accaduto per quelli estivi, sono organizzati osservando le più scrupolose norme di sicurezza per il pubblico, gli artisti e il personale al lavoro. Ecco come raccontano il festival i direttori artistici Diego Borotti e Giorgio Li Calzi.

  • TJF JAZZ CL(H)UB 2020

    Finalmente ci siamo! Il programma del TJF JAZZ CL(H)UB è pronto. La Conferenza stampa di presentazione è prevista per venerdì 25 settembre, alle ore 11. Potete seguirla in diretta streaming sulla pagina facebook del festival. Dopo la conferenza stampa il calendario concerti e il programma completo saranno visibili qui sul sito e sui social del festival.

  • Reportage del Jazz Journalists Association sul TJF 2020

    L'autorevole sito americano della Jazz Journalists Association pubblica questo lusinghiero reportage del TJF 2020, frutto del lavoro del bravissimo fotografo Santa Istvan Csaba. In attesa del programma completo dell'attività di ottobrecon i tanti concerti di Jazz cl(h)ub, se volete rivivere alcuni momenti del TJF2020 trovate qui il reportage completo.

  • Prima parte del Tjf 2020

    Con le ultime note dell'applauditissimo concerto di Daniele Sepe si è chiusa la prima parte del TJF 2020. Il festival torna tra poche settimane con Jazz cl(H)ub. La rassegna itinerante nei locali cittadini propone un calendario con dieci giorni fitti di concerti nei club e di altre sorprese ancora. Il calendario completo verrà pubblicato in rete e diffuso tramite i social. Vi aspettiamo dal 2 all'11 ottobre per una nuova scorpacciata di jazz.

  • CONCERTI DI SABATO 29 E DOMENICA 30 AGOSTO AL TEATRO COLOSSEO

    A causa delle avverse condizioni metereologiche previste, i concerti del Torino Jazz Festival in programma sabato 29 e domenica 30 agosto presso il Cortile di Combo, si svolgeranno al Teatro Colosseo, via Madama Cristina 71, con inizio alle ore 21.30. I biglietti già acquistati in prevendita restano validi per la nuova sede. La biglietteria al Teatro Colosseo sarà aperta a partire dalle ore 19.30. Per evitare assembramenti il pubblico è invitato ad arrivare con adeguato anticipo. Al termine del concerto sono invece confermate le Jasper dinner al Combo.

  • Concerto del 28 agosto – Marc Ducret Metatonal

    Il concerto del TJF, previsto per oggi 28 agosto, avrà luogo anche in caso di pioggia, a meno che l'entità delle precipitazioni sia tale da compromettere la sicurezza degli artisti e del pubblico.

  • BIGLIETTI ESAURITI PER TUTTI I CONCERTI

    La vendita dei biglietti per i concerti del Torino Jazz Festival 2020, previsti presso Combo, è terminata: i biglietti disponibili sono infatti esauriti per tutti i concerti!

  • Svelato il programma del Torino Jazz Festival 2020

    Nella conferenza stampa del 24 luglio è stato svelato il programma della prima parte del Torino Jazz Festival 2020. La Sindaca Chiara Appendino e l’Assessora alla cultura Francesca Leon hanno espresso la loro soddisfazione per il risultato, ottenuto in un anno complesso per la musica dal vivo. Il cartellone, illustrato dai direttori artistici Diego Borotti e Giorgio Li Calzi è ricco: dieci concerti serali dal 21 al 30 agosto nel main stage di Combo, in Corso Regina Margherita. Per l’apertura arriva dalla Sardegna il quartetto di Enzo Favata, musicista che ha portato in tutto il mondo la poesia del jazz italiano, si prosegue con il batterista Manu Katché, una star delle percussioni, spesso a fianco di Peter Gabriel e Dire Straits. Un altro batterista, Roberto Gatto, presenta con il grande attore Valerio Mastandrea un progetto dedicato a Pasolini. Un altro omaggio, quello a Charlie Parker per i cento anni dalla nascita, coinvolge un trio di eccellenti sassofonisti come Francesco Cafiso, Mattia Cigalini, Jesse Davis. Dalla Francia arrivano anche altri due protagonisti del TJF: il chitarrista d’avanguardia Marc Ducret e Souad Alsa, con la sua musica fortemente legata alle radici nordafricane. Per finire ecco gli altri artisti italiani presenti in questa edizione che non hanno certo bisogno di presentazioni: Enrico Rava e Gianni Coscia insieme sul palco, Paolo Fresu con Daniele di Bonaventura, Daniele Sepe con ospiti Hamid Drake e Roy Paci. Per saperne di più potete scaricare il programma completo o consultare il calendario degli eventi qui sul sito.

  • Segui su Facebook la diretta della conferenza stampa di presentazione del TJF 2020

    A partire dalle 11.30 di oggi segui in diretta streaming, sulla pagina Facebook del Torino Jazz Festival, la conferenza stampa di presentazione  dell'edizione 2020!

  • L’OTTAVA EDIZIONE DEL TORINO JAZZ FESTIVAL SI RIPROGRAMMA IN DUE FASI: DAL 21 AL 30 AGOSTO E A OTTOBRE

    Il grande jazz torna a Torino con il suo festival più rappresentativo. Dopo il forzato stop determinato dall’emergenza epidemiologica Covid-19 che inizialmente ha costretto la Città a rinviare l'ottava edizione del TJF da aprile a ottobre, i direttori artistici del Festival, Diego Borotti e Giorgio Li Calzi, convinti che la musica non si ferma e spinti da un forte desiderio di ripartenza, hanno deciso di articolare la rassegna in due fasi, una estiva e l'altra autunnale. La prima si svolgerà dal 21 al 30 agosto per soddisfare la voglia di musica dal vivo con un cartellone composto da dieci concerti serali di grande qualità. La seconda, in programma a ottobre, prevede 30 concerti, una dozzina di jazz club e locali che da sempre, con tenacia, ospitano a Torino questo genere musicale. Nonostante le evidenti difficoltà logistiche dovute al momento, il TJF 2020 manterrà la sua ricchezza artistica e presenterà produzioni originali, importanti nomi di jazzisti italiani e molti artisti del panorama internazionale. La parte estiva della manifestazione, ancora in via di definizione, sarà realizzata - osservando le più scrupolose norme di sicurezza per il pubblico, gli artisti sul palco e il personale al lavoro - nel cortile di Combo (ostello costruito negli spazi dell'ex caserma dei pompieri di Porta Palazzo) in corso Regina Margherita e inserita all'interno del palinsesto cittadino Torino a cielo aperto. I dieci concerti di agosto del Torino Jazz Festival 2020 saranno annunciati nel corso di una conferenza stampa il 24 luglio.

  • Iscriviti alla newsletter del TJF

    Sono giorni difficili per la musica dal vivo e quello che possiamo fare tutti noi è stringere i legami. In attesa di poter ripartire in sicurezza con le attività di spettacolo, potete, se vi fa piacere, iscrivervi alla newsletter del TJF. In questa pagina trovate, in basso a destra, le modalità per farlo, con una operazione semplice e rapida. Iscrivendosi alla newsletter il lettore del sito verrà informato ogni volta che qualcosa bolle nel pentolone jazz del festival.

ARCHIVIO NEWS EDIZIONI PRECEDENTI