TJF FRINGE 2015

Sostenibilità e innovazione – principi fondamentali su cui è nato il Fringe come area sperimentale del Torino Jazz Festival – quest’anno si collegano idealmente ai temi dell’Expo. Sempre più manifestazione sostenibile e innovativa, il TJF Fringe presenta una visione eclettica e dinamica della musica, come nutrimento dell’anima e del corpo, accogliendo artisti da Germania, Francia, Gran Bretagna e Svizzera e tantissimi musicisti della città.

Oltre alle residenze artistiche di Bojan Z, Andy Sheppard, Francesco Bearzatti e Gavino Murgia, che animano le quattro notti lungo il fiume con progetti sempre diversi e happening estemporanei, il TJF Fringe presenta in anteprima il gemellaggio con l’X-Jazz festival di Berlino.

Il laboratorio musicale del TJF Fringe, il Fringe in The Box, dopo l’esperienza delle registrazioni degli scorsi anni, diventa per la prima volta live: in un grande laboratorio open air si mescolano musica elettronica e jazz con protagonisti “alla console” i nostri Ugo “Hugo” Basile e Francesco “Pisti” Pistoi.

Tra gli eventi speciali, l’immancabile assolo sul fiume Po, il Music on the River, e le Night Towers che ospitano le performance di Francesco Bearzatti e Martux & Crew, del trio Komfortrauschen, dello spettacolare quartetto di percussioni Out of Time e del Trio Bobo – in collaborazione con il main stage.

Tutto il Fringe ruota intorno a piazza Vittorio dove, oltre alle Night Towers e ai concerti nei locali e sotto i portici, viene allestito il Cooking & Relaxing, una grande area dedicata allo street food e alla tradizione enogastronomica delle Langhe, del Roero e del Monferrato – Patrimonio dell’Unesco dal 2014. Un’idea nata in sinergia con il Barolo Jazz Club che, tra incontri e degustazioni, accoglie numerosi progetti tematici frutto della collaborazione tra i Conservatori di Torino, Losanna e Chambery e un’Area Dance che ospiterà esibizioni e contest di danza Afro, Housedance, Funk e Swing.

TJF Fringe è anche immagine e suggestione grazie a un incalzarsi di eventi in anteprima, tra cui spiccano la première al Blah Blah del film Il suono Instabile della Libertà di Marco Bergamaschi e il trailer Compro Oro, vivere Jazz, vivere Swing di Marino Bronzino. 4 giorni, 14 location, più di 80 eventi e oltre 150 artisti… questo è il TJF Fringe 2015!

Il TJF Fringe Ringrazia