STEFANO BATTAGLIA TRIO – THE ALEC WILDER ART SONGS

28 aprile - ore 16:00 Teatro Vittoria

Progetto Alec Wilder
Stefano Battaglia, pianoforte
Salvatore Maiore, contrabbasso
Roberto Dani, batteria

Produzione originale Torino Jazz Festival in collaborazione con Alec Wilder Foundation, Patterson University
Posto unico numerato 10 euro
Acquista ora

STEFANO BATTAGLIA TRIO

Stefano Battaglia TrioIl Progetto Alec Wilder di Stefano Battaglia è il risultato di una ricerca ed elaborazione pluriennali. Maestro nei generi più diversi, Wilder (1907-1980) è stato anche autore di magnifiche pagine di musica vocale, sia di carattere lirico (art songs) sia di carattere popolare (popular songs). Stefano Battaglia ha lavorato alla reinterpretazione di queste pagine preziose e semisconosciute per presentare al Torino Jazz Festival due gruppi diversi: il trio per le Art Songs e il quartetto per le Popular Songs. Il festival, in una produzione che per la prima volta collega sezioni diverse della programmazione, presenta il trio al Teatro Vittoria il 28 aprile e, il giorno successivo, il quartetto all’Esperia. Così il pubblico scoprirà la ricchezza della musica di un artista sottovalutato come Alec Wilder nelle nuove, meravigliose forme dei due gruppi di Stefano Battaglia.

Per una efficace sintesi dell’arte di Stefano Battaglia lasciamo la parola a Claudio Sessa, uno dei più lucidi critici del jazz italiano: “Gli eccezionali risultati ottenuti negli ultimi anni da Stefano Battaglia con la formula del trio sono il naturale concretizzarsi di un percorso che si è sviluppato attraverso più di vent’anni di ricerca. Dotato di lucidità tecnica superiore, ha cercato e stabilito con la ritmica un contatto speciale in cui da un lato si avverte l’incredibile plasticità e flessibilità musicale senza confini stilistici, dall’altra la pregnanza e lo spessore delle singole individualità che si illuminano vicendevolmente”.