MONICA DEMURU “OTTO STORIE POCO STANDARD”

27 aprile - ore 21:00 Teatro Gobetti

Concerto narrativo con:
Monica Demuru, voce
Lello Pareti, contrabbasso e voce
Alessandro Marzi, batteria, percussioni e voce

Testo di Annalisa Bianco

Posto unico numerato euro 10,00

Monica Demuru, Raffaello Pareti e Alessandro Marzi, con la regia di Annalisa Bianco, immaginano, nella estrema semplicità di voce, contrabbasso e batteria, la storia affascinante e sorprendente di alcuni standard. Da Over the Rainbow e Georgia On My Mind a My Favorite Things e Nature Boy. Lo standard è ciò che tutti amiamo, che non possiamo non canticchiare, fischiettare, balbettare, perché è parte di noi, perché ci ricorda l’infanzia o le scoperte dell’adolescenza o le illusioni della giovinezza che ancora resistono. E parte di noi anche se non sappiamo perché. E’ l’epica del ‘900 che dal dopoguerra si afferma tra musica, cinema e letteratura, di un’America dove siamo migrati tutti, in un modo o nell’altro. Ogni standard ha una storia da raccontare e si alimenta con la storia stessa declinandosi in mille e mille mondi, sonori e poetici, musicali e letterari. Un po’ reading, un po’ concerto, un po’ spettacolo teatrale, questo è un sorprendente racconto fatto di suoni e parole, elaborato a partire dal libro del musicologo Luca Bragalini, “Storie poco standard” (EDT).

 

Dove

Sto caricando la mappa ....