NICA IN “HITALY” + DUSTY JAZZ BLASTERS

24 aprile - ore 21:00 Laboratori di Barriera

NICA IN “HITALY”

Monica “Nica” Fabbrini, voceSimone Arlorio, sassofoni, clarinettoAlberto Mandarini,  tromba, flicornoDaniele Tione, pianoforteMassimo Celsi, tastiereDavide Liberti,
contrabbasso, basso elettrico Mattia Barbieri, batteria

Melodia italiana, sound talora jazzy, soul o world di sapore mediterraneo, groove serrato da jungle newyorkesi e aperture oniriche delle ballad; questi gli ingredienti principali del progetto, cantato in tre lingue, in una sorta di esperanto della musica che ricompone una carriera piena di esperienze, viaggi, incontri in un sound talvolta possente e pieno di drive,
talvolta sognante e aperto. Questa concerto precede l’imminente debutto discografico, in una sorta di incontro aperto con il pubblico.

A seguire:

DUSTY JAZZ BLASTERS

Alessandro Muner, tromba, direzione
Gledison Zabote, sax tenoreGiangiacomo Rosso, Gabriele Ferian, chitarreGianmaria Ferrario, contrabbassoMarco Breglia, batteria

Gruppo musicale dell’Associazione Dusty Jazz, nato per animare le ballroom lindy hop durante le serate di social dance, la formazione riesce a coinvolgere anche platee di soli ascoltatori. Il sound ricco di bounce trova la sua spiegazione nell’organico del gruppo, poco usuale ma dalle insospettabili sonorità. Il loro primo album (Swinghood), contiene 17 tracce dedicate al ballo swing con una tracklist di arrangiamenti presi in prestito dai grandi bandleader dell’epoca d’oro.

Info: tel. 011.2074514; facebook: @viabaltea3

INGRESSO GRATUITO

Dove

Sto caricando la mappa ....