LUIGI MARTINALE QUARTET GUEST STEFANO “COCCO” CANTINI+CLASSWING ENSEMBLE+PINO NINFA

20 giugno - ore 21:00 Conservatorio Giuseppe Verdi

Luigi Martinale _ pianoforte, composizioni e arrangiamenti
Stefano Cocco Cantini _ sax tenore e soprano
Yuri Goloubev _ contrabbasso
Zaza Desiderio _ batteria
Classwing Ensemble del Conservatorio “G.F. Ghedini” di Cuneo
Bruno Mosso _ direttore, arrangiamenti
Nicola Dho, Luca Madeddu _ violino
Andrei Imbrea _ viola
Tommaso Cavallo _ violoncello
Cecilia Molinero _ flauto
Sara Barroero _ clarinetto
Francesca Chiesa _ corno francese
Pino Ninfa _ visual artist

POSTO UNICO NUMERATO € 5,00

Il pianista e compositore Luigi Martinale da tempo coltivava l’idea di unire le forze con il maestro Bruno Mosso, collega al Conservatorio di Cuneo. I due hanno lavorato per mesi alle partiture che ora presentano in concerto: una fusione “a caldo” tra jazz e classica. La formula scelta da Martinale per definire il progetto è: “libertà creativa del jazz e rigore della tradizione classica”. Il jazz mainstream possiede una meravigliosa “cantabilità” e si mescola al mondo classico per produrre musica senza tempo. Il concerto si giova dello speciale apporto di Pino Ninfa, uno dei maestri della fotografia italiana e amico di vecchia data del TJF, che accompagna la musica con una selezione di scatti.

FOTO DELL’EVENTO