13 Giugno - ore 21:00 Conservatorio Giuseppe Verdi

Ståle Storløkkentastiere, organo elettrico
Nikolai Eilertsenbasso
Torstein Lofthusbatteria
SPECIAL GUEST Reine Fiskechitarra elettrica

POSTO UNICO NUMERATO € 8

Acquista il biglietto

L’incontro tra il trio norvegese Elephant 9 di Ståle Storløkken (pianista preferito di Terje Rypdal, membro dei gruppi Supersilent e Motorpsycho) con il celebre chitarrista svedese Reine Fiske dei Dungen scatena una miscela esplosiva di prog contemporaneo, jazz e avant rock. Qualcuno ha definito la loro musica una sorta di “psichedelia runica”, una tempesta elettrica generata dalle personalità complementari dei quattro artisti, una formula perfezionata in quindici anni di carriera e dieci album. Gli Elephant9, che per la prima volta suonano per il pubblico italiano, si autodefiniscono un “mostro musicale” che divora le influenze, da John Coltrane ai King Crimson.

In collaborazione con la Reale Ambasciata di Norvegia a Roma

  Prima Italiana