15 Giugno - ore 19:00 Osteria Rabezzana

Giangiacomo Rossochitarra solista
Stefano Ivaldiviolino
Manule Baudinochitarra ritmica
Andrea Bottellichitarra ritmica
Michele Millesimocontrabbasso

INGRESSO GRATUITO CON PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA (INFO ALLA PAGINA SEDI)

L’Hot Club ëd Turin omaggia il leggendario quintetto che diede il via al jazz europeo: l’Hot Club de France capeggiato dalla chitarra di Django Reinhardt e dal violino di Stephane Grappelli, con cui il travolgente ritmo swing risuonava attraverso i soli strumenti a corda. Questo progetto ha preso forma con l’intento di far rivivere sonorità acustiche che hanno fatto scuola e a distanza di quasi un secolo suscitano ancora meraviglia.