ALBERTO GURRISI TRIO FEAT. SEAMUS BLAKE / ADAM NUSSBAUM + CARLA BLEY & THE TORINO JAZZ ORCHESTRA FEAT. STEVE SWALLOW “THE TURIN PROJECT RELOADED”

28 aprile - ore 21:00 OGR

BIGLIETTO UNICO PER ENTRAMBI I SET
Posti numerati € 12,00/8,00

Produzioni originali TJF
Acquista i biglietti su vivaticket

ALBERTO GURRISI TRIO FEAT. SEAMUS BLAKE / ADAM NUSSBAUM

Alberto Gurrisi, organo Hammond
Seamus Blake, sax tenore
Adam Nussbaum, batteria

Il trio nasce dall’incontro tra il giovane hammondista Alberto Gurrisi e un grande esponente della batteria jazz a livello mondiale come Adam Nussbaum, un musicista che ha suonato con i più importanti jazzisti americani degli ultimi decenni, da Gil Evans a John Scofiled. Il sound dell’organo Hammond evoca colori degli anni Sessanta, ma viene inserito in un contesto espressivo contemporaneo attraverso le composizioni originali e la rilettura fresca e intrigante di alcuni standard della tradizione. La voce solista è affidata al sax di Seamus Blake, attivissimo sulla scena newyorkese e protagonista del jazz contemporaneo da oltre vent’anni. Un trio esplosivo per un concerto riassumibile in una parola: groove!

CARLA BLEY & THE TORINO JAZZ ORCHESTRA FEAT. STEVE SWALLOW “THE TURIN PROJECT RELOADED”

Carla Bley, pianoforte, leader
Steve Swallow, basso elettrico
The Torino Jazz Orchestra
Fulvio Albano, direzione, sax tenore
Claudio Chiara, Valerio Signetto, Gianni Virone, Helga Plankensteiner, sassofoni
Rudi Migliardi, Luca Begonia, Stefano Calcagno, Gianfranco Marchesi, tromboni
Fernando Brusco, Silvio Barbara, Vito Giordano, Claudio Corvini, trombe
Adam Pache, batteria
Fabio Giachino, organo Hammond

Carla Bley torna sul palco del TJF insieme a Steve Swallow, suo partner musicale e nella vita. I due artisti, affiancati dalla Torino Jazz Orchestra, eccellenza del jazz “made in Piemonte”, ripropongono il completamento del “Turin Project”, presentato in occasione della prima giornata internazionale UNESCO del jazz, il 30 aprile 2012, quando il pubblico del festival riuscì ad assaporare solo alcuni brani del concerto, interrotto dal maltempo. Al riparo delle OGR, Carla, Steve e la TJO si riuniscono per una performance “aggiornata” che include le più recenti composizioni dell’artista.
Carla Bley
Figura di spicco del free jazz negli anni Sessanta, nel decennio successivo fonda una big
band tuttora attiva sulla scena internazionale e le sue composizioni sono state riprese da
jazzisti di fama in tutto il mondo.
Steve Swallow
Bassista, contrabbassista e compositore, Steve Swallow è stato un pioniere del basso elettrico, del quale predilige la variante a cinque corde. Principale partner musicale di Carla Bley sin dal 1978, più volte vincitore dei sondaggi della rivista Down Beat, per la categoria “basso elettrico”.
The Torino Jazz Orchestra
E’ l’eredità lasciata da Gianni Basso, uno dei grandi del jazz italiano. Per il Torino Jazz Festival ha suonato con Dionne Warwick, Diane Schuur e la Mingus Dynasty.

Concerto in ricordo di Maurizio Braccialarghe, ideatore del Torino Jazz Festival

Dove

Sto caricando la mappa ....