AL DI MEOLA PLAYS BEATLES AND MORE

27 aprile - ore 21:00 Piazza Castello

Al Di Meola, chitarra
Mario Parmisano, pianoforte
Tina Guo, violoncello
Peter Kaszas, batteria
Gergely Balázs, violino
Gábor Csonka, violino
Gyula Benkő, viola
András Sturcz, violoncello

Ingresso libero

AL DI MEOLA

Al Di Meola

Come milioni di altri ragazzi americani cresciuti negli anni Sessanta, Al Di Meola è stato segnato per sempre dall’aver visto i Beatles all’Ed Sullivan Show. Un amore che non si è mai spento: così, quasi 50 anni più tardi, il chitarrista torna alle sue radici rendendo a questa determinante influenza un personale omaggio su disco (All Your Life, 2013): una manciata di note canzoni dei Beatles rivisitate dalla sua chitarra acustica, sempre virtuosa, ma sempre attenta alla melodia. Un omaggio che è diventato uno spettacolo dal vivo di successo.
Al Di Meola è stato chiamato da Chick Corea nel 1974, a 19 anni, per la registrazione dell’album Return to Forever, che lo ha affermato come stella nascente del jazz-rock grazie alla sua grande tecnica e ad uno stile inconfondibile. Da quel primo exploit è decollata una importante carriera solistica. Negli anni Ottanta è stata la volta di un gruppo davvero unico: il Super Guitar Trio con Paco De Lucia e John McLaughlin. L’album Friday Night in San Francisco è divenuto una pietra miliare per gli amanti della sei corde. Dopo aver registrato 21 album, vinto 3 dischi d’oro e venduto 6 milioni di copie, Al Di Meola continua a mettere alla prova se stesso e la sua musica. Le sue collaborazioni sono di peso: da Chick Corea a Luciano Pavarotti, da Paul Simon a Phil Collins, passando per Santana, Herbie Hancock, Jaco Pastorius, Steve Vai, Frank Zappa, Jimmy Page, Stevie Wonder e molti altri ancora, senza distinzione di generi e stili.