A CHARLIE PARKER

30 maggio - ore 18:15 Cinema Massimo Sala tre

di Leo De Berardinis, Perla Peragallo
(Italia 1971, 65’, 16mm, b/n)
“Quando, sul finire degli anni ‘60, ci accorgemmo che anche le cantine romane erano diventate di moda, generando un falso rapporto con il pubblico, decidemmo di non andare più in scena, ma di proiettarvi le nostre immagini. Nacque A Charlie Parker, di cui fummo attori operatori montatori produttori. Il suo titolo era un omaggio al grande sassofonista e non si riferiva alle sue vicende umane o artistiche se non in modo molto indiretto: l’isolamento dell’artista quando il sistema politico-sociale lo emargina.”. (Leo De Bernardinis).
Ingresso euro 6,00 (intero), euro 4,00 – 3,00 (ridotti)

Dove