DOWNTOWN JAZZ CLUBBING @ JCT – 2015

Dal 28 maggio al 1 giugno si terrà presso i locali del Centro di Produzione della Rai, con l’organizzazione del Conservatorio Giuseppe Verdi di Torino, un workshop giornaliero tenuto da un nutrito staff della Juilliard School of Music di New York, prestigioso istituto oggi diretto da Wynton Marsalis.

Ogni giorno gli insegnanti trasmetteranno ai partecipanti la loro conoscenza del linguaggio jazzistico attraverso masterclass strumentali, sedute di ascolto e la formazione di piccoli gruppi in cui mettere in pratica la musica studiata. Lo staff è capitanato dal giovane ma eccellente trombonista JAMES BURTON III.

Per informazioni e iscrizioni: www.conservatoriotorino.eu

29 maggio

Ore 19.30 – JAZZ CLUB TORINO, PIAZZALE VALDO FUSI
DOWNTOWN JAZZ CLUBBING @ JCT
Terell Stafford Quartet
Terell Stafford, tromba
Massimo Faraò, pianoforte
Aldo Zunino, contrabbasso
Marco Tolotti, batteria
Il meglio dell’hard bop contemporaneo per un omaggio ad uno dei grandi maestri: Art Blakey. Solista ospite il trombettista Terell Stafford. Stafford, originario della Florida e proveniente da studi classici, si è avvicinato al jazz ottenendo presto importanti collaborazioni a fianco di musicisti come McCoy Tyner, Christian McBride, John Clayton, Steve Turre e Russell Malone.
Info: tel. 011.882.939

30 maggio

Ore 19.30 – JAZZ CLUB TORINO, PIAZZALE VALDO FUSI
DOWNTOWN JAZZ CLUBBING @ JCT
Terell Stafford Quartet
Terell Stafford, tromba
Massimo Faraò, pianoforte
Aldo Zumino, contrabbasso
Marco Toltoti, batteria
Il meglio dell’hard bop contemporaneo per un omaggio ad uno dei grandi maestri: Art Blakey. Solista ospite il trombettista Terell Stafford. Stafford, originario della Florida e proveniente da studi classici, si è avvicinato al jazz ottenendo presto importanti collaborazioni a fianco di musicisti come McCoy Tyner, Christian McBride, John Clayton, Steve Turre e Russell Malone.
Info: tel. 011.882.939

31 maggio

Ore 19.30 – JAZZ CLUB TORINO, PIAZZALE VALDO FUSI
DOWNTOWN JAZZ CLUBBING @ JCT
Terell Stafford & The Italian Sax Ensemble
Special guest Eric Reed
Terell Stafford, tromba
Fulvio Albano, direttore, sax tenore
Claudio Chiara, Valerio Signetto, Nicola Tonso,
Helga Plankensteiner, saxofoni
Eric Reed, pianoforte
Aldo Zumino, contrabbasso
Adam Pache, batteria
Il meglio dell’hard bop contemporaneo per un omaggio ad uno dei grandi maestri: Art Blakey. Solista ospite il trombettista Terell Stafford. Stafford, originario della Florida e proveniente da studi classici, si è avvicinato al jazz ottenendo presto importanti collaborazioni a fianco di musicisti come McCoy Tyner, Christian McBride, John Clayton, Steve Turre e Russell Malone.
Info: tel. 011.882.939

1 giugno

Ore 19.30 – JAZZ CLUB TORINO, PIAZZALE VALDO FUSI
DOWNTOWN JAZZ CLUBBING @ JCT
Valery Ponomarev & Torino Jazz Orchestra
Special guest Eric Reed
Valery Ponomarev, tromba
Fulvio Albano, direttore, sax tenore
Davide Ghidoni, Mirco Rubegni, Vito Giordano,
Tolga Bilgin, trombe
Luca Begonia, Stefano Calcagno, Enrico Allavena,
Gianfranco Marchesi, tromboni
Claudio Chiara, Valerio Signetto, Fulvio Albano, Nicola Tonso,
Helga Plankensteiner, saxofoni
Eric Reed, pianoforte
Aldo Zumino, contrabbasso
Adam Pache, batteria
Il meglio dell’hard bop contemporaneo per un omaggio ad uno dei grandi maestri: Art Blakey. Solista ospite il trombettista Valery Ponomarev. La carriera artistica di Ponomarev, moscovita di origine e newyorkese d’adozione, inizia quando giovanissimo viene richiesto dal mitico Art Blakey per la nuova formazione dei suoi leggendari “Jazz Messengers”, lavorando al fianco di Wynton e Branford Marsalis. In seguito Valery costituisce uno storico quintetto con Max Roach ed Harold Land dedicato alla musica del leggendario Max Roach/Clifford Brown quintet.
Info: tel. 011.882.939

2 giugno

Ore 24.00 – JAZZ CLUB TORINO, PIAZZALE VALDO FUSI
DOWNTOWN JAZZ CLUBBING @ JCT
Valery Ponomarev Quintet
Valery Ponomarev, tromba
Fulvio Albano, sax tenore
Massimo Faraò, pianoforte
Aldo Zumino, contrabbasso
Marco Toltoti, batteria
Il meglio dell’hard bop contemporaneo per un omaggio ad uno dei grandi maestri: Art Blakey. Solista ospite il trombettista Valery Ponomarev. La carriera artistica di Ponomarev, moscovita di origine e newyorkese d’adozione, inizia quando giovanissimo viene richiesto dal mitico Art Blakey per la nuova formazione dei suoi leggendari “Jazz Messengers”, lavorando al fianco di Wynton e Brandford Marsalis. In seguito Valery costituisce uno storico quintetto con Max Roach ed Harold Land dedicato alla musica del leggendario Max Roach/Clifford Brown quintet.
Info: tel. 011.882.939