#TJF2021

News

  • AAA Club, anzi Cl(h)ub cercasi per JAZZ CL(H)UB 2021

    È appena terminato il TJF e stanno ancora arrivando le recensioni positive da parte dei giornalisti ma tutto lo staff è già al lavoro per il prossimo obiettivo: JAZZ CL(H)UB. Con questo nome abbiamo individuato la parte di TJF che in autunno diffonde il jazz nei club storici e nei locali che fanno musica. La Fondazione per la Cultura di Torino ha pubblicato una manifestazione di interesse aperta ai gestori dei locali che possono così segnalare la loro disponibilità ad entrare in questa programmazione del TJF. La data di scadenza dell’avviso è fissata il 21 luglio; le modalità sono semplici e sono indicate nel sito della Fondazione per la Cultura Torino.

    Per tutti gli appassionati che non vedono l’ora di tornare ad assaporare la musica dal vivo ricordiamo che JAZZ CL(H)UB si svolge dal 27 settembre al 3 ottobre, proponendo decine di concerti e di musicisti per 7 giorni di grande jazz dal vivo.

  • Termina il TJF main: il festival torna con Jazz Cl(h)ub dal 27 settembre al 3 ottobre

    Con la straordinaria voce di Salif Keita si chiude la prima, fortunatissima, parte del festival, ma attenzione: il jazz torna dopo l’estate! Vi aspettiamo alla rassegna Jazz Cl(h)ub dal 27 settembre al 3 ottobre. Il TJF propone la formula del jazz diffuso nei locali cittadini in 7 giorni densi di concerti e musica.

    Vi aspettiamo tutti a partire dal 27 settembre.

    Il rinascimento del jazz parte in autunno! 

  • TJF 2021 UN SUCCESSO. IL PUBBLICO TORNA A VIVERE IL JAZZ E PREMIA LE SCELTE ARTISTICHE DEL FESTIVAL

    Il Torino Jazz Festival 2021 ha sancito la ripartenza della musica dal vivo, con 21 concerti, 1 prova generale, 4 conferenze e oltre 150 musicisti coinvolti con produzioni originali e artisti in esclusiva nazionale gran parte dei quali provenienti dall’estero. Uno sforzo organizzativo notevole considerando tutte le problematiche legate all’emergenza Covid 19.

    Un pubblico eterogeneo, attento e disciplinato, ha riempito le sale negli spazi consentiti seguendo i concerti, dimostrando grande apprezzamento e un forte desiderio di tornare finalmente a rifrequentare i luoghi di cultura.

    Diretta dai musicisti Diego Borotti e Giorgio Li Calzi, la IX edizione del TJF è stata ‘premiata’ per la scelta di aver selezionato artisti trasversali capaci di interpretare il jazz in tutte le sue forme, un omaggio a questo genere musicale in tutte le sue declinazioni espressive. (leggi tutto…)


Torna su

Ultime foto

Ultimi video