#TJF2020

News

  • TJF JAZZ CL(H)UB: info sulle sedi degli eventi

    Tutti i concerti sono a ingresso gratuito e vengono realizzati nella piena osservanza delle regole e delle disposizioni statali, regionali e comunali vigenti, emanate in relazione alla dichiarata emergenza epidemiologica da COVID-19. Le capienze sono limitate nel rispetto dei Decreti ministeriali e delle linee guida in vigore al momento.

    Ulteriori informazioni sulle sedi degli eventi.

  • Riparte il Torino Jazz Festival Piemonte: date e programma

    In attesa della seconda parte del TJF con Jazz Cl(h)ub, il Torino Jazz Festival Piemonte, interrotto a causa della pandemia, riparte il 3 ottobre con 16 concerti in 13 Comuni, coinvolgendo oltre 40 artisti. La volontà di sanare la ferita inferta dall’ interruzione ha reso possibile riallestire in tempi record un festival che invade tutte le province del Piemonte. Artisti nazionali ed internazionali arrivano per la seconda edizione del Torino Jazz Festival Piemonte, la manifestazione che nasce dalla collaborazione tra la Fondazione Piemonte dal Vivo (circuito regionale multidisciplinare) e la Città di Torino con il suo Torino Jazz Festival. Il progetto è portato avanti grazie all’esercizio eccellente di una direzione artistica condivisa tra Diego Borotti e Giorgio Li Calzi (co-direttori Torino Jazz Festival), Fulvio Albano (Consorzio Piemonte Jazz) e la Fondazione Piemonte dal Vivo. Il festival è realizzato con il supporto della Fondazione per la Cultura Torino, il main partner Reale Mutua e gli sponsor Ancos e Confartigianato Imprese.

    Il Festival parte il 3 ottobre a Novara, nella basilica di San Gaudenzio con Paolo Fresu e Daniele di Bonaventura: già ospiti del TJF ad agosto. Tra i nomi del cartellone: Riccardo Forte con Diego Borotti, l’incontro tra Gianni Coscia, Dino Piana, Enrico Rava e Pupi Avati, Peppe Servillo insieme a Furio di Castri, Andrea Ravizza, Banda Osiris e Fabrizio Bosso, Camille Bertault, Dan Tepfer, Paolo Alderighi e Stephanie Trick, Just Friends Quartet, Ruben Bellavia Trio, Aldo Mella Trio Animalunga e Alessio Menconi Organ Trio.

    Tutte le info di biglietteria e il calendario sono sul sito di Piemonte dal Vivo.

  • Arriva TJF JAZZ CL(H)UB: 10 GIORNI DI GRANDE MUSICA nei club torinesi

    Presentata questa mattina presso la Piazza dei Mestieri, alla presenza della Sindaca Chiara Appendino e dell’Assessora alla Cultura Francesca Leon, la seconda parte del Torino Jazz Festival 2020. Il programma dal 2 all’11 ottobre, è dedicato principalmente ai musicisti e ai club, categorie particolarmente danneggiate dalla pandemia. Nei 10 giorni di programmazione il TJF JAZZ CL(H)UB coinvolgerà 12 palchi dei Jazz Club cittadini nei quali si terranno 50 eventi/spettacoli con la partecipazione di circa 200 artisti tra cui musicisti, attori, scrittori e dj, molti dei quali di Torino e dintorni. Come hanno ben raccontato i direttori artistici Diego Borotti e Giorgio Li Calzi presentando il programma, ci aspetta un inizio di autunno all’insegna del jazz e della riscoperta del territorio.

    Il programma è consultabile sul sito o scaricabile in formato digitale – (.pdf).

  • TJF 2020-JAZZ CL(H)UB: il racconto dei direttori artistici

    La seconda parte del Torino Jazz Festival 2020 in programma dal 2 all’11 ottobre, è dedicata principalmente ai musicisti e ai club, categorie fortemente danneggiate dalla pandemia. Nei 10 giorni di programmazione il TJF JAZZ CL(H)UB coinvolge 12 palchi dei Jazz Club cittadini nei quali si tengono 50 eventi/spettacoli con la partecipazione di circa 200 artisti tra cui musicisti, attori, scrittori e dj, molti dei quali di Torino o attivi sul territorio. I concerti autunnali, come accaduto per quelli estivi, sono organizzati osservando le più scrupolose norme di sicurezza per il pubblico, gli artisti e il personale al lavoro. Ecco come raccontano il festival i direttori artistici Diego Borotti e Giorgio Li Calzi.

  • Reportage del Jazz Journalists Association sul TJF 2020

    L’autorevole sito americano della Jazz Journalists Association pubblica questo lusinghiero reportage del TJF 2020, frutto del lavoro del bravissimo fotografo Santa Istvan Csaba. In attesa del programma completo dell’attività di ottobrecon i tanti concerti di Jazz cl(h)ub, se volete rivivere alcuni momenti del TJF2020 trovate qui il reportage completo.

  • Prima parte del Tjf 2020

    Con le ultime note dell’applauditissimo concerto di Daniele Sepe si è chiusa la prima parte del TJF 2020. Il festival torna tra poche settimane con Jazz cl(H)ub. La rassegna itinerante nei locali cittadini propone un calendario con dieci giorni fitti di concerti nei club e di altre sorprese ancora. Il calendario completo verrà pubblicato in rete e diffuso tramite i social.

    Vi aspettiamo dal 2 all’11 ottobre per una nuova scorpacciata di jazz.


Torna su